Vai al contenuto

XIAOMI MI AIRDOTS! Su GEARBEST!

Le Cuffie Bluetooth sono diventate un gadget davvero interessante e piuttosto diffuso nella vita di tutti i giorni. Il noto brand Xiaomi, nel tempo, ha prodotto diversi esemplari di auricolari di questa tipologia, ma con la sua ultima uscita, gli XIAOMI MI AIRDOTS, sembra aver decisamente superato ogni previsione!

Xiaomi-AirDots-6.jpg

La caratteristica principale di questi auricolari è il fatto che sono totalmente liberi dai cavi. Infatti si tratta di un paio di Auricolari In-Ear ma collegate fra loro senza fili. Una delle due si connetterà al nostro device via Bluetooth 5.0 ed automaticamente inizierà a trasmettere il sonoro anche alla sua partner dall’altro lato della testa, il loro peso è di appena 4 Grammi!

802803

La superficie della cuffia è totalmente touch e permette di eseguire alcune operazioni rapide come ad esempio la possibilità di cambiare canzone nel caso in cui stessimo ascoltando della musica o di richiamare l’Assistente Google! L’autonomia di ogni singolo auricolare è di circa 4 ORE ma la loro custodia si comporta anche da caricatore è permettere un’operatività totale di ben 12 ORE!

Xiaomi-AirDots-9.jpg

Non fatevele scappare, in offerta lancio su Gearbest!


🛒 Acquista da QUI 🛒

XIAOMI MI AIRDOTS


By Gearbest!

Vienici a trovare anche su Facebook e Telegram

  • I Prezzi indicati e relativi Coupon possono essere soggetti a variazioni nel corso del tempo, Tech Best Deals si impegna nel proporvi le migliori offerte giornaliere, coglietele al volo!
  • QUESTO ARTICOLO NON E’ UNA RECENSIONE, IL PRODOTTO NON LO ABBIAMO PROVATO MA CI SIAMO LIMITATI A TRADURRE IN UN LINGUAGGIO INFORMALE I DATI FORNITI DALLO STORE.

XSparter Mostra tutti

Domenico, 20 anni, studente d'ingegneria informatica presso l'università di Caserta. Un tipo losco, da non frequentare... Passa le sue giornate principalmente dormendo, qualche volta gioca al pc o, se trova parcheggio, va a volare con i suoi droni. Allontana i bambini curiosi perchè ha paura possano essere ufficiali ENAC.
Quando ci prova con una ragazza, la prima cosa che fa è chiedere se preferisce Nvidia o AMD.